domenica 25 giugno 2017

SUMMER CARD..."MAGICAL" BACKGROUND TUTORIAL




Buona sera a tutti!!!!
Eccoci qui per un nuovo appuntamento del gruppo "The Creative Factory" dedicato all'estate: "Handmade Summer 2017".
Oggi vorrei realizzare con voi una card super estiva, solare e allegra e con uno sfondo speciale...quasi magico. Innanzi tutto, vediamo allora come ottenere questa "magia".
Vi occorreranno:
- acquarelli e pennelli
- carta per acquarelli
- inchiostro e polvere per embossing a caldo
- hot gun
- timbri


Iniziamo con il timbrare alcuni disegni con l'inchiostro trasparente per embossing, ricopriamo con la polverina trasparente (sempre per embossing) e scaldiamo il tutto con la pistola ad aria calda.


Se ora andate ad acquarellarvi sopra, vedrete comparire i vostri disegnini come per magia.



Bello, vero?!
Per realizzare la Summer Card che vorrei presentarvi oggi, ho timbrato "in trasparenza" la scritta "aloha" e degli occhiali da sole e ho optato per degli acquarelli sui toni del rosa/rosso.



Ho poi ottenuto un bicchiere da cocktail partendo dal timbro di un ananas, tagliandolo a metà e aggiungendovi dei fiorellini (vedi nelle foto i passaggi della loro realizzazione), delle foglioline e una cannuccia di carta.







Per finire vediamo come realizzare la scritta "aloha". Ho preso del cartoncino nero, l'ho fustellata 3 volte e ho incollato le scritte una sopra all'altra. Ho poi "colorato" il tutto con un pennarello trasparente per embossing, l'ho passato sotto il getto della pistola ad aria calda e l'ho incollata sulla mia card.







Ed ecco la mia Summer Card!!!!





Ora non mi resta che andare a vedere le altre idee proposte in questa "caldissima" raccolta e vi consiglio vivamente di seguirmi a ruota! Silvia.


(Banner realizzato da Norma Ricaldone).



venerdì 23 giugno 2017

TULLE SHAKER CARD DIY



Buon giornooooo!!!
E' un po' che non ci si sente, complici le vacanze e l'arrivo dell'estate.
Non è che ho smesso di "pasticciare", è il passatempo preferito da me e Emma durante le calde ore pomeridiane, è solo che il tempo  e la voglia di stare davanti al computer sono venute un po' meno!
Comunque, oggi vorrei mostrarvi come realizzare una shaker card con del tulle al posto della più usata carta da lucido.
L'autrice di questa fantastica idea è la bravissima Jennifer McGuire e qui trovate il suo video tutorial (e non preoccupatevi se il video è in inglese...le immagini parlano da sole!!!).
Prima di tutto ho preparato lo sfondo della mia card sfumando fra loro dei distress ink (per la precisione ho usato wilted violet, broken china, cracked pistachio e worn lipstick). Dopodiché vi ho fustellato una "finestra" e ho fatto lo stesso sulla base della card (l'importante è che le due finestre combacino).
A questo punto ho attaccato, con dello scotch biadesivo, un rettangolo di tulle sul retro della finestra dello sfondo e un rettangolo di tulle sul davanti della finestra della base della card.



Ho messo delle paiettes sul tulle posto sulla base della card, ho cosparso di colla il retro dello sfondo e l'ho attaccato sopra alla base, facendo combaciare bene le due "finestre".



Ora non vi resta che decorare la vostra card. 
Io ho optato per il timbro di Lawn Fawn "Mermaid for you" e ho timbrato anche una scritta sotto la finestra, che compare e scompare con il muoversi delle pailettes ( volevo ricreare l'effetto delle onde).



Per colorare i personaggini ho usato delle semplicissime matite colorate (le Giotto Laccate, per intenderci), mentre i piccoli dettagli sono stati aggiunti con una penna gel bianca.

Che dire...io la trovo adorabile!!!!
Buona giornata a tutti e buona estateeeeeee!!!! Silvia.

martedì 23 maggio 2017

A CLOUDY BACKGROUND WITH A DIY STENCIL TUTORIAL



Ciao a tutti!!!
Come state?!
Io alla grande...il bel tempo sembra finalmente arrivato e il mio umore è alle stelle!!!
Oggi vorrei mostrarvi un'idea per realizzare uno sfondo "nuvoloso" per le vostre card.
L'idea mi è venuta vedendo questo tutorial di Jennifer McGuire e così ho deciso di "costruirmi" da sola il mio stencil.
Per realizzarlo vi occorreranno una fustella con un bordo "nuvoloso" ( la mia è di Mama Elephant, ma la potete trovare anche di altre marche), della carda da lucido e una Big Shot (o simili).
Ho tagliato la carta da lucido con la fustella su tutti e quattro i lati, cercando di farli uno diverso dall'altro. Niente di più semplice, vero?!



Naturalmente, ho subito sperimentato il mio nuovo giochino (anche perché avevo appena comprato un po' di Distress ink e non potevo aspettare troppo per provarli). Appoggiavo lo stencil ogni volta ad una altezza diversa e sfumavo con l'inchiostro, alternando i colori.



Ed ecco cosa ne è venuto fuori...non male per essere il primo esperimento, no?


Ho poi finito di realizzare questa birthday card con il timbro Party Animals e Sweetest Greetings, entrambi sempre di Mama Elephant.




Ecco un dettaglio del coniglietto. Per la texture del cappellino ho usato una penna gel bianca ho creato un po' di rilievo con del Nuvo Jesel Drops.


E questo invece è l'interno della mia card.



Che dire...anche per oggi è tutto, ma a presto con nuove idee e ispirazioni!!! Silvia.
Con questo post partecipo al challenge di Simon Says Stamp Monday Challenge dal titolo Little Critters.

domenica 21 maggio 2017

SACCHETTINI PORTA CONFETTI DIY

Buongiorno a tutti!
Oggi sono qui per presentarvi il progetto che ho realizzato per il nuovo appuntamento del gruppo The Creative Factory intitolato "Handmade Celebrations 2017" e dedicato appunto alle cerimonie (come comunioni, cresime, battesimi, matrimoni, etc).
Per l'occasione vorrei mostrarvi come realizzare dei sacchettini porta confetti con dei sacchetti del pane: io li ho realizzati per la Prima Comunione di Emma e sono piaciuti un sacco.




Sono partita da dei semplici sacchetti per il pane e li ho resi un po' più graziosi pareggiando l'apertura e fustellandola con un border die (possono andare bene anche un border puncher o una forbice sagomata).


Dopodiché  ho scelto due diverse carte colorate, le ho tagliate in tante striscioline (alte 1/2"    e lunghe quanto la larghezza della busta) e le ho incollate sul fondo del sacchetto.




Ho poi fustellato il nome della mia bimba su di un cartoncino glitter, l'ho attaccato sopra alle strisce e sotto vi ho scritto la data a mano con una penna gel (anch'essa glitter).



Per finire, ho abbellito il tutto con una bella fatina colorata (ma potete mettervi anche un bel fiore di carta o stoffa/panno o qualsiasi cosa vi piaccia).



Per la chiusura, ho piegato all'ingiù il bordo fustellato, vi ho fatto due buchetti e vi ho infilato un bel nastrino.




Ora non vi resta che riempirli di confetti (noi abbiamo un po' esagerato!!!), chiuderli con un bel fiocchetto e condividerli con parenti e amici.



Semplici e graziosi, non trovate?



Ora non vi resta che venire con me a curiosare fra tutti gli altri progetti di questa fantastica raccolta!

Banner by Norma Ricaldone.




An InLinkz Link-up

A presto, Silvia.